Coaching per le Persone

 

Cos’è il coaching

Il significato della parola inglese “coach” è duplice: può stare a significare cocchio, un mezzo di trasporto utile per andare da un luogo a un altro, oppure allenatore/insegnante. L’attività che svolge un coach integra di fatto i due concetti: da un lato si configura come un mezzo di trasporto, dall’altro si intende come un allenamento della mente a sperimentare cose e situazioni nuove. Il coaching è una metodologia che accelera il raggiungimento di uno stato desiderato attraverso un allenamento mentale specifico ad hoc.

 

Perchè avere un coach?

  • Guardare oltre l’ostacolo

 

  • Definire e fare chiarezza

 

  • Fissare l’obiettivo

 

  • Gradualità e costanza

 

  • Impegno con se stessi

 

 

Life Coaching

Potresti vederti ad un bivio e aver necessità di un confronto esterno per meglio progettare la via dovuto a crisi professionale, o personale e necessiti di quei chiarimenti che possono riportarti a vedere la via che vuoi percorrere.

Il life coaching è quel settore del coaching dedicato al miglioramento e allo sviluppo personale. Gli ambiti di applicazione in cui una persona può desiderare avere al suo fianco un life coach possono essere i più diversi:

difficoltà a raggiungere uno stato di benessere, seguire a una dieta, l’apprendimento di una lingua nuova, un impegnativo cambio di lavoro o di città, la realizzazione di progetti che si è sempre voluto avviare, ma che per qualche motivo si rimandano continuamente.

In tutti questi casi, e in molti altri ancora, un life coach può aiutare la persona a identificare il percorso più efficace alla meta, adattandolo alla personalità del cliente.

 

"Non esiste una soluzione unica per ogni individuo, ma esiste una metodologia, come il coaching, che ti permette di trovare la tua soluzione e interpretarla a modo tuo."

 

 

Caereer Coaching

Il mondo del lavoro è interessato da grandi mutamenti, crisi economiche e frequenti cambi di legislazione. Il Caereer Coaching è metodo che offre il supporto corretto a favorire il cambiamento a superare la fase di transizione e, a volte, anche a scoprire e valorizzare nuove abilità del cliente che può aiutarlo a progredire e a raggiungere uno status di lavoro più appagante. Il metodo ti aiuta a costruire un nuovo percorso professionale in linea con i propri principi o valori, e realizzare le proprie idee e progetti.

 

  • Analisi della storia professionale

Questa fase può essere importante per verificare quali letture vengono date alle esperienze passare, come può essere reinterpretata la propria identità professionale e per ipotizzare nuove opportunità professionali.

 

  • Analisi della situazione attuale e delle competenze acquisite

Vi può essere la necessità di identificare le competenze possedute dal cliente, anche attraverso il bilancio di competenze, per verificare ciò che ha consolidato nell’esperienza professionale e se rispetto alla situazione-obiettivo identificata ci sono dei gap. Analisi delle possibilità professionali e formative per sviluppare le competenze mancanti.

 

"Qualora vi siano dei gap di competenze, il coach può supportare il cliente nell’identificare le opportunità formative o professionali di cui necessita per colmare i gap identificati"

 

  • Analisi Swot: schematizzazione e analisi di opportunità, ostacoli, punti di forza, punti di debolezza, come utile strumento per passare all’azione

 

  • Revisione degli strumenti di self marketing: curriculum vitae, lettera di presentazione, ecc. e fare delle simulazioni di colloqui. (comunicazione efficace)

 

  • Follow up: per monitorare il prosieguo del percorso

 

 

Prenota il tuo incontro e potrò comprendere come aiutarti