casa

Bioarchitettura e Feng Shui

 

Secondo un proverbio: se sei malato, trasferisciti in campagna, e se non sei ancora guarito, trasferisciti in una casa di legno!

In questo pensiero sono inisti in due principi fondamentali della Bioarchitettura: l'influenza del clima e del materiale da costruzione.

La bioarchitettura si e' innanzitutto occupata di analizzare le sostanze tossiche contenute in molti dei materiali da costruzione comunemente utilizzati, nei mezzi impiegati per trattare le superfici e negli oggetti di arredamento.  Per esempio, il prodotto formaldeide fuoriesce sotto forma di gas dal legno pressato, dai siliconi, dalle colle e dalle pitture, e le sue esalazioni si mescolano all'aria che si respira, ed e' tossico. La formaldeide puo' causare irritazioni agli occhi e alle vie respiratorie e possono insorgere allergie, difficolta' respiratorie ed emicranie.